26 Settembre: Baguazhang 2.5

Baguazhang è un grande fiume che scorre e non si ferma mai. La bellezza del suo movimento sta nella continuità, nella fluidità della pratica. 
Dopo gli Otto Palmi, gli Otto Animali, le 64 Applicazioni e gli esercizi di preparazione, Da Mu Xing, Lao Seng Tuo Bo e Liu Men, adesso entriamo nello Yang vivo della pratica.
Sabato 26 settembre ci troveremo a Caldogno per andare ad esplorare le Quattro Virtù, le Otto Abilità, le Quattro Situazioni, (八卦拳四德八能四情), le Otto Mani e il lavoro sull’albero. 
Ora comincia davvero Lianhuanzhang, che non è una forma come molti pensano, ma un concetto preciso di combattimento ed una fase in cui rivedere il movimento e imparare a legarlo.
Siamo pronti al grande momento? Penso proprio di si. Buona pratica ragazzi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...