Neutralizzare e colpire

“Caro Wenshu,
      Ho letto la tua lettera che hai prima inviato a Lin Jingping per un rilettura. Ti sei recentemente dedicato allo studio del Taiji con le sue energie di neutralizzazione e di emissione. Il tuo progresso è certamente stato rapido e sono profondamente ammirato per questo. Mi hai esposto delle domande su vari punti e mi hai chiesto di spiegare. Mi vergogno della mia abilità superficiale e temo di non poter davvero spiegarle molto bene, ma presento qui alcune brevi idee per la comprensione di un paio di cose:
      1. energia neutralizzante è la cosa più importante. Muoviti con la forza dell’avversario, soprattutto in corrispondenza con la sua velocità. Se si va troppo veloci, la sua energia sarà facile nell’adattarsi. Se sei troppo lento, sarai incapace di neutralizzare.
      2. per emettere, è necessario prima neutralizzare per cambiare ciò che si riceve in qualcosa di meglio, allora si avrà l’opportunità di emettere. Quando tale opportunità è tua, devi emettere rapidamente, la tua forza dovrebbe essere ben ordinata, e dovresti essere calmo.
      3. per attaccare l’avversario, è necessario essere nel posto giusto al momento giusto. Se l’opportunità non è ancora arrivata, non è opportuno attaccare l’avversario. Quando c’è un varco o semplicemente un aprirsi da un lato, devi unirti a lui e convincerlo ad andare verso l’alto, perché l’energia di respinta è estremamente importante. L’energia di respinta dovrebbe essere preceduta da neutralizzare e dall’avvicinamento. Quando vai a colpire, devi essere veloce e devi avere un obiettivo specifico.
      Per tutti questi tipi di situazioni, a meno che non le pratichi per un tempo molto lungo, non sarai in grado di realizzarle abilmente.
      Sei d’accordo con queste idee?
      La mia famiglia vi augura salute, di stare bene e di essere privo di preoccupazioni.
Cordiali saluti, pace a voi,
Tian Zhaolin, 8 ottobre 1934″

(Da Brennan Translations, “Martial Arts Discussions”)

(Nella foto Tian Zhaolin è il primo a destra in prima fila. Accanto a lui, Zhen Zuoping, Du Xinwu, Li Jinglin, Liu Baichuan, Sun Lutang e Yang Chengfu)