24 pilastri del combattimento

I 24 Pilastri del Combattimento secondo Sifu Mike Patterson

1 . La distanza deve essere tale che , quando le mani dei combattenti sono tese verso l’esterno , le dita possono intrecciarsi . Quando i polsi si toccano, attacco!

2 . Osserva le nove porte di attacco e impara a utilizzarle in combinazione.

3 . Movimento e immobilità sono uno cosa sola; entrambi possono essere difese adeguate .

4 . Mai più di due passi completi in una singola direzione. Non inseguire. Un combattente intelligente aspetterà il terzo passo per usarlo contro di te.

5 . Ci sono quattro distanze di combattimento : piede, mano , intrappolare e lottare. Conoscerli bene ed essere in grado di passare facilmente da una all’altra .

6 . I migliori combattenti attaccano sempre, anche quando difendono. Impara a sfruttare le abitudini del tuo avversario.

7 . Dovendo scegliere tra chiudere all’interno e all’esterno , scegli sempre all’esterno.

8 . Usa il braccio piegandolo dalla mano al gomito alla spalla, e viceversa .

9 . Una volta che trovi la chiusura, incollati all’avversario fino alla conclusione.

10 . Il momento migliore per calciare è quando l’avversario si muove in avanti o indietro , subito dopo che ha tentato di creare un ponte.

11 . Gli arti sono di solito vulnerabili .

12 . Gioca sempre con un angolo di 45 gradi rispetto alla linea centrale di attacco.

13 . La velocità deve essere variata allo scopo di guidare la mente dell’avversario.

14 . Mai telegrafare – i colpi devono essere inferti dalla posizione dove ti trovi.

15 . Guarda gli occhi dell’avversario (o la gola) in un incontro singolo. In situazioni di minaccia multipla , guarda verso il basso.

16 . La forza usata saggiamente è un vantaggio, ma diffida sempre della “trappola “.

17 . Il dolore è un modo efficace per guidare la mente dell’avversario.

18 . Quando “guidi il corpo” sii attento , sensibile , e mantieni la tua sfera.

19 . Anche se è più facile da impiegare, la difesa non vincerà mai una battaglia.

20 . Tutti i veri attacchi iniziano dai piedi.

21 . Boxa un “kicker”, calcia un “pugile”.

22 . Spazza una posizione alta, attacca una posizione bassa .

23 . Studia il doppio colpo ed i quattro metodi di utilizzo. Sono inaspettati.

24 . Esplora la tecnica per cogliere il principio, mantenendo principio dimentica la tecnica.

Sifu Mike Patterson

(Nella foto, Luca e Sergio qualche tempo fa in uno scambio di guanti)

Le persone più belle…

“Le persone più belle che abbiamo incontrato nella nostra vita sono quelle che hanno conosciuto la sconfitta, la sofferenza, la difficoltà, la perdita, e che hanno trovato la loro via per uscire dall’oscurità.
Queste persone hanno una capacità di apprezzare, una sensibilità e una comprensione della vita che li riempie di compassione, gentilezza e preoccupazione piena di attenzione amorevole.
Persone meravigliose non lo si diventa per caso.”

(Elisabeth Kuebler-Ross)