“Ciò che sta alle nostre spalle, come ciò che sta davanti a noi,

è piccola cosa

rispetto a ciò che si trova dentro di noi.
E quando portiamo nel mondo esterno 

quello che è dentro di noi,
accadono i miracoli.”

(Henry David Thoreau)

La vera battaglia

Oggi ho ritrovato in mezzo alla mia biblioteca marziale questo manoscritto. Ha una grafia particolare, ma non ricordo chi me l’abbia scritta – ho un sospetto, ma non riesco a mettere a fuoco il ricordo. La frase dice una grande verità, forse la più grande verità delle arti marziali. E’ una frase che dovrei mettere in cornice, come le frasi del Dalai Lama, o certe immagini che parlano da sole. Servirebbe a rileggerla ogni volta che ci passo davanti, e a ricordarmi perchè pratico.

Vi lascio il piacere di meditarla.

” La vera, più grande battaglia di un guerriero è la battaglia che infuria dentro, 
la lotta per dominare l’ego, per combattere non per i soldi o per la gloria, 
ma per equilibrare la bilancia della giustizia. 
Solo allora, quando la mente è libera dal concetto di se stessi, 
la mano potrà colpire rapida e vera”

(Bruce Lee)