Ma Gui Baguazhang – Andrea Falk

Il primo dicembre si avvicina a rapidi passi, e siamo tutti in attesa di incontrare dal vivo per la prima volta Sifu Andrea Falk, che arriva dal Canada e che ci farà compagnia per qualche giorno. Sabato dalle 9 alle 13 e dalle 14.30 alle 18 ci alleneremo sul Baguazhang di Ma Gui, un sistema che mi ha sempre affascinato per la sua compattezza, la sua pragmaticità e la sua unicità.

Per chi non conoscesse la figura di Ma Gui, suggerisco questo link a Wikipedia, in inglese ma piuttosto interessante. Gli unici riferimenti del Baguazhang di Magui conosciuti (e ormai scomparsi) sono Wang Peisheng e Liu Wanchuan. Andrea Falk ha studiato con Liu Wanchuan e i suoi migliori allievi.

http://en.wikipedia.org/wiki/Ma_Gui_(martial_artist)

Devo ringraziare Andrea per la sua flessibilità organizzativa, visto che parliamo di questo incontro da almeno un anno e finalmente quest’anno si sono verificate le condizioni ideali per poterla incontrare. Inoltre la devo ringraziare per aver accettato di venirci a trovare sulla base di una fiducia reciproca, che mi auguro possa diventare una piacevole consuetudine.

Per quale motivo venire a conoscere e praticare con Andrea Falk?

1. Andrea è una grande sportiva, con una lunga esperienza nel mondo delle arti marziali cinesi, sviluppate in Cina (diplomata Isef di Beijing) nel corso di una intensa carriera nel mondo del Wushu e poi del tradizionale, prima per competizioni e gare, poi per ricerca personale.

2. Parla e conosce a fondo la lingua e la cultura cinese, ha tradotto con estrema perizia ottimi libri su Xingyiquan e Baguazhang, e tutte le sue informazioni derivano dal contatto diretto con maestri e praticanti cinesi, in loco e viaggiando.

3. Pratica Baguazhang dopo aver praticato moltissimi altri metodi, e lo ha scelto per i suoi benefici fisici e pratici (ha guarito le sue ginocchia e la sua schiena), perchè ha trovato il metodo che le corrisponde e che le permette di ampliare i suoi orizzonti.

4. E’ innamorata di questo stile: dice che chi si avvicina al Baguazhang di Ma Gui non torna più indietro, un po’ come le sirene di Ulisse. Praticare con persone entusiaste e che credono in quello che fanno è ben più interessante che con altri.

5. Sta trascrivendo tutto il metodo Ma Gui e gli insegnamenti dei suoi insegnanti in un blog sul web, in libri e pubblicazioni, che serviranno a mantenere una traccia visibile di questa scuola.

6. Confrontare il metodo di pratica, specie in un mondo così piccolo ma al contempo così vasto quale il Baguazhang, è fondamentale per capire i principi, raffinare la pratica e sviluppare conoscenza “reale”. Con Andrea ho la sensazione che sarà una grande scoperta.

Sabato 1 dicembre 2012 a Caldogno (VI), sifu Andrea Falk terrà il suo primo seminario italiano di Baguazhang stile Ma Gui. 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...