Che estate!

Ragazzi che estate!

E’ stata una corsa costante contro il tempo, negoziando con gli impegni presi – troppi! – e cercando di mantenere le energie per il prossimo avvenimento: l’arrivo di studenti in Italia, andare a prendere maestri per aeroporti di notte, le corse in macchina per arrivare in tempo ai festival, incontri, seminari di Yiquan, Tai Chi Merano, Tai Chi Caledonia, a dicembre a Lignano con la federazione europea di Taijiquan, la preparazione delle magliette di Ziran Neigong Quan, il nuovo logo, e chi più ne ha più ne metta!

E’ stata intensissima, questa tranche di estate per noi tutti, e per alcuni lo è ancora di più, visto che ci saranno nuovi arrivi in futuro! Con Alberto siamo stati in Scozia a Tai Chi Caledonia (numero diciassette) e abbiamo trascorso una settimana ad alta densità, piena di incontri, di pratica, di nuove conoscenze. Ne siamo tornati storditi ed entusiasti, con un numero di nuovi amici, in particolare la scuola del maestro Gianfranco Pace, Alessandra, Margherita e l’incomparabile dottor Luigi. Con loro abbiamo condiviso lo chalet e la convivenza quotidiana, senza tacere di quella grande figura carismatica che è il maestro Ian Silberstorff, con il quale abbiamo passato bellissime serate di racconti ed esperienze nel mondo del Taijiquan stile Chen.

Ho ritrovato gli amici di sempre, compagni di avventure da ormai diciassette anni, che con la loro pazienza e il loro entusiasmo animano le colline di Stirling in quella settimana. Ronnie Robinson, infaticabile organizzatore, ha sempre attenzioni per tutti, e ci ha fatti sentire sempre ospiti benvenuti e apprezzati. Bob Lowey, alla chitarra, con la sua risata contagiosa ci ha accompagnati nel fine settimana, e insieme a lui tutti i ragazzi del team, che si sono davvero spesi al massimo per farci contenti e organizzare le cose. E insieme a loro il volto compassato di Roger Jahnke, grande maestro di Qigong, Gary Wragg, silenzioso e discreto discendente della famiglia Wu di Taijiquan, una irrefrenabile Tina Faulkner nonostante la gravidanza avanzata, che si è spesa per insegnare e seguire anche altri corsi, Sonia Schillo con il suo costante sorriso, Ken Van Sickle con la sua spada che ormai è armonia pura, e il grande Ian Silberstorff.

A Tai Chi Caledonia 2012 dedicherò a breve un bel post, perchè di cose da raccontare ce ne sono davvero tante, e tutte molto belle.

Alla fine il bilancio di questa estate è ampiamente positivo, ma adesso necessita una pausa di riflessione profonda, profondissima, anzi, direi quasi immobile, da fase REM… insomma, i progetti per i prossimi 15 giorni si limitano a dormire, mangiare e nuotare!

Un abbraccio a tutti e buona estate.

(Nella foto, sifu Gianfranco Pace in Taiji Jian)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...