Disperazione, illuminazione

C’è una frase che mi ha colpito profondamente in un libro di Eckhart Tolle, “Il Potere di Adesso”, e la condivido con i lettori. Spesso quando si arriva vicino alla disperazione, senza saperlo siamo ad un passo dall’illuminazione. E’ questo sottile diaframma che spesso non vediamo e che ci porta a fuggire dalla disperazione, e così perdiamo l’occasione di cogliere anche il lato luminoso delle cose.

***

Molte persone non si rendono mai conto che non vi può essere “salvezza” in ciò che fanno, possiedono od ottengono. Chi se ne rende conto spesso diventa stanco della vita e depresso: se niente può darvi un vero appagamento, per che cosa potete sforzarvi, qual è lo scopo di ogni cosa? Il profeta dell’Antico Testamento doveva essere giunto a una tale comprensione quando scrisse: “Ho veduto tutte le cose che si fanno sotto il sole ed ecco, tutto è vano, fiato sprecato”. Quando raggiungete questo punto, siete ad un passo dalla disperazione, e a un passo dall’illuminazione.
Un monaco buddista una volta mi disse: “Tutto ciò che ho imparato come monaco da vent’anni a questa parte posso riassumerlo in una sola frase: tutto ciò che nasce muore. Questo lo so”. Ciò che intendeva dire, naturalmente, è questo: ho imparato a non opporre resistenza a ciò che esiste; ho imparato a consentire al momento presente di essere e ad accettare la natura transitoria di tutte le cose e condizioni. Così ho trovato la pace.
(Da: “Il Potere di Adesso”, di Eckhart Tolle, Armenia, Milano, 2004)
(Nella foto, un albero coraggioso di Bretagna, cresciuto anche sotto la pressione del vento)
Pubblicità

2 pensieri su “Disperazione, illuminazione

  1. Caro Maestro Luigi, condivido questo post nella sua interezza , molto profondo è sottile…, poco tempo fa con il Maestro Loriano Belluomini ho affrontato questo “concetto” … in una esperienza personale …. individuando “coraggio” e “discernimento” … bisogna aver coraggio nell’accogliere , perché non sempre è facile accettare …. e discernere la disperazione dall’illuminazione, trovando così la pace ….
    un affettuoso saluto
    Lino

  2. Luigi Zanini

    Ciao Lino, grazie del tuo commento. Con Loriano (che ho sentito ieri sera) questi argomenti sono all'ordine del giorno, una vera fortuna poter parlare con lui. Un abbraccio e spero a presto vederci.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...